Start Cinema presenta
PRESS PROGRAM2021

ANTEPRIMA NIGHTMARE THEY SHALL NOT GROW OLD di PETER JACKSON

Anteprima sabato 23 ottobre 2021 ore 20.30

They Shall Not Grow Old- Per sempre giovani di Peter Jackson è un documentario del 2018 prodotto e diretto da Peter Jackson che commemora il centenario del la fine della prima guerra mondiale. Il film mostra i soldati britannici durante la prima guerra mondiale e attraversa un arco di tempo che va dallo scoppio delle ostilità sino all'armistizio del 1918, concentrandosi soprattutto sulla guerra sui campi di battaglia in Belgio. Quando l'azione si sposta dall'Inghilterra alle Fiandre, l'atmosfera del film si fa più cupa: quando i fratelli in armi si trovano in trincee sporche e brulicanti di topi, il gas mostarda è l'ultima delle preoccupazioni dei soldati. Proiettili, granate e mine tedesche diventano in questi momenti un costante effetto sonoro, mentre la narrazione assume la forma di un vero e proprio film dell'orrore. I primi 20 minuti del film mostrano i preparativi per la guerra in immagini in bianco e nero, incorniciate da un piccolo rettangolo centrale che si allarga gradualmente. Da questo punto in poi, la tavolozza dei colori usa la terra e i verdi militari, una transizione che ricorda un momento del film Il mago di Oz. Successivamente vengono mostrati i soldati in prima linea durante l'aspra guerra di trincea degli anni 1914-1918, ma anche nelle situazioni quotidiane in cui gli uomini passano il tempo, ridendo e cantando per distrarsi dai disordini della guerra. Il documentario è formato da video di repertorio restaurati ed in parte inediti, girati durante la prima guerra mondiale e commentati dai reduci stessi. Parte dei video sono stati messi a disposizione dall'archivio dell'Imperial War Museum e dalla BBC, per poi essere colorati e convertiti in 3D.




They Shall Not Grow Old
di Peter Jackson (100’)
Regno Unito / Nuova Zelanda, 2018

They Shall Not Grow Old – Per sempre giovanicommemora il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. È realizzato con video di repertorio restaurati e colorati e in parte inediti, girati durante la prima guerra mondiale e commentati dai reduci stessi. Parte dei video sono stati messi a disposizione dall'archivio dell'Imperial War Museum e dalla BBC per poi essere sottoposti a colorizzazione e convertiti in 3D. 

Il regista esplora la realtà della guerra mettendo in evidenza l’atteggiamento dei giovani soldati nei confronti del conflitto: come mangiavano, come riposavano, come costruivano legami e come speravano in un futuro migliore. Osservandone il labiale e i movimenti dei giovani soldati, Peter Jackson prova a reinterpretare le loro parole, le loro espressioni, persino i loro sentimenti. Al centro del film un esercito di giovanissimi che non sarebbero mai riusciti ad invecchiare, partiti per la guerra con entusiasmo patriottico e uno zaino contenente un solo cambio di calzini, convinti che l’Inghilterra non poteva che vincere e pronti a fare tutto ciò che sarebbe stato loro ordinato.




PETER JACKSON

il regista Premio Oscar Peter Robert Jackson nasce in Nuova Zelanda a Pukerua Bay il 31 ottobre 1961.

La sua opera più conosciuta è la trasposizione cinematografica de Il Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien, divisa in una trilogia, ed è tra i maggiori incassi nella storia del cinema. Nel 2005 ha diretto il film King Kong, remake dell'omonimo film del 1933. Nel corso degli anni ha prodotto diversi altri film, tra cui District 9, Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno e la trasposizione cinematografica de Lo Hobbit di J. R. R. Tolkien. Quest'ultima saga, strutturata come trilogia, è il prequel de Il Signore degli Anelli, di cui Jackson è regista, sceneggiatore e produttore.

L'8 dicembre 2014 il suo nome è stato inserito nella Hollywood Walk of Fame di Boulevard. Il 1º gennaio 2010 è stato inserito nella New Year Honors' List neozelandese ed è quindi insignito del titolo di Cavaliere ("Sir") dalla regina Elisabetta II, capo di Stato della Nuova Zelanda in quanto reame del Commonwealth, per «aver prestato i suoi servigi al cinema».

 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy:



Ravenna Nightmare Film Festival | via Canala 43 | 48123 Ravenna (Italy) | Tel. e Fax +39.0544.464812 | Cell. +39.349.5162425 | e-mail info@ravennanightmare.it
grifo.org