Start Cinema presenta
PRESS PROGRAM2021

LE PERLE DI CONTEMPORANEA

Nata in stretta collaborazione con i principali distributori internazionali e attenta alle novità presentate nei  maggiori mercati cinematografici contemporanei, quest’anno la sezione ridefinisce la sua natura. Include non più solo film che rappresentano le più interessanti e innovative opere della produzione contemporanea, ma opere in cui anche l’autore, introdotto dalla critica e saggista Mariangela Sansone, parla della propria opera al pubblico del Ravenna Nightmare Film Fest. La sezione scopre e valorizza il lato oscuro del cinema moderno.

 

Fra i nuovi volti Andrej A. Tarkovskij, il figlio del celebre regista, presenterà al festival il suo intimo omaggio al padre: Andrej Tarkovskij-Il cinema come preghiera. Un documentario biografico che spiega la poetica del grande cineasta. Molto atteso anche Donato Sansone, regista pulp che presenterà al Festival i suoi corti più famosi. Fra i volti noti invece torna Bertrand Mandico, che dopo aver vinto il premio della critica nella scorsa edizione, propone un nuovo suggestivo lavoro: The Return of Tragedy, rinnovando la  sua estetica creepy e gender fluid. Infine, fra tra le perle più interessanti di questa edizione due cortometraggi imperdibili: Nimic, il nuovo corto del regista candidato all’Oscar, Yorgos Lanthimos, autore di capolavori come The Lobster, La Favorita e Dogtooth, e The Fall, ultimo lavoro di Jonathan Glazer, apprezzatissimo per il suo film rivelazione Under the Skin. 

 




Nimic 

di Yorgos Lanthimos, 12’ 

Grecia, 2019 

Un violoncellista ha un incontro con una sconosciuta in metropolitana. L’evento avrà ripercussioni inaspettate sulla sua vita.


The Fall 

di Jonathan Glazer, 7’ 

USA, 2020 

Una folla mascherata punisce crudelmente un uomo mascherato solitario in questo cortometraggio da incubo. 


Andrej Tarkovskij – il cinema come preghiera 

di Andrey A. Tarkovskij, 97’ 

Russia, 2019 

Lo spettatore può comprendere e ripensare l’opera e il mondo interiore di Andrej Tarkovskij, accompagnato dalle  registrazioni inedite delle poesie di Arsenij Tarkovskij, uno dei più grandi poeti russi del Novecento e padre del regista,  lette dallo stesso autore.   

   




I corti di Donato Sansone

di Donato Sansone, 43'

Italia, 2010/2020

Una selezione unica di cortometraggi di Donato Sansone, regista pulp, animatore e graphic designer visionario che ha innovato il mondo della videoarte con il suo tocco macabro e surreale. I corti in programmazione: Cobalt (3,15), Mix-Up (14,38), Respirare (3,57), Sexy girl on web (00,14), Soundframes (00,52), Bottigliette rotte (3,43), Emoshjining (1,32), Fish and Chips (00,31), Ilvatronic (1,03), Robot (6,01), Bavure (2,42), Concatenation (1), Concatenation 2 (2), Ghost Crash (1,12), XYU (1,35), Journal Animé (0,11), Videogioco (1,21), Topo glassato al cioccolato (2,21)

 

The Return of Tragedy 

di Bertrand Mandico, 24’ 

Francia, 2020 

Due poliziotti interrompono una cerimonia segreta: una donna viene sventrata in un cortile per liberare la sua bellezza interiore. L’evento apre la strada a una molteplicità di possibilità e sensazioni inquietanti. 

 

 

SCOPRI DI PIÙ SUI TITOLI DI CONTEMPORANEA

 

RAVENNA NIGHTMARE FILM FEST XVIII EDIZIONE
Dal 31 ottobre all'8 novembre 2020 su MYmovies.it
Tutti i film del Festival a soli 9,90€

SCOPRI IL PROGRAMMA E ACQUISTA QUI IL TUO BIGLIETTO


Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy:



Ravenna Nightmare Film Festival | via Canala 43 | 48123 Ravenna (Italy) | Tel. e Fax +39.0544.464812 | Cell. +39.349.5162425 | e-mail info@ravennanightmare.it
grifo.org