Start Cinema presenta
PRESS PROGRAM2021

SUPER 8: LA DIMENSIONE PERDUTA DEL CINEMA

Domani inizia la XX edizione del Festival Corti da Sogni! Tra le proposte del programma, anche la riconferma della fruttuosa collaborazione che ormai da tempo lega il Circolo Sogni e il Ravenna Nightmare, e che ogni anno vede i due festival co-organizzare e curare appuntamenti all'interno dei rispettivi eventi.

Mercoledì 15 alle ore 18:30 al Teatro Rasi di Ravenna sarà il turno di Super 8 - La dimensione perduta del cinema, a cui parteciperà, insieme all'esperto Davide Vukich e all'astronomo Agostino Galegati, anche il direttore artistico del Nightmare Franco Calandrini. Con l’ausilio di due proiettori, che oggi sembrano reperti storici ma che riescono ancora a restituire la magia del cinema, saranno proiettati rarissimi estratti di filmati in pellicola Super 8, tra cui frammenti del primo storico allunaggio. 

Prima del blu ray, prima del dvd, prima del VHS...c’era il Super 8! Dal 1965 al 1985 per circa 20 anni l’unico modo per vedere un film al di fuori del cinema o della televisione era in pellicola nel cosiddetto “formato ridotto” Super 8. Il passare del tempo e la scarsa qualità dei materiali dell’epoca hanno sbiadito per sempre questi storici filmati ed oggi è molto raro trovare pellicole che conservino gli splendidi colori originali, per cui ci si deve accontentare di supporti arrossati o ingialliti. Ma il fascino, la meraviglia, la bellezza di una proiezione in pellicola che scorre veloce nel proiettore resta un’esperienza “magica” e i film sembrano davvero più “vivi”, così che nemmeno la fredda e perfetta immagine digitale potrà mai sostituire l’origine dei nostri sogni.




Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy:



Ravenna Nightmare Film Festival | via Canala 43 | 48123 Ravenna (Italy) | Tel. e Fax +39.0544.464812 | Cell. +39.349.5162425 | e-mail info@ravennanightmare.it
grifo.org